Call of Duty, sapevate che una delle “missioni” del gioco è sabotare con un virus il sistema elettrico del Venezuela?

Call of Duty è un videogioco di grande successo in tutto il mondo. Al 2018 la serie può contare su ben 15 capitoli ufficiali e 8 spin-off. Molto apprezzato dai videogiocatori è l’estrema realisticità della saga. Uno sparatutto in prima persona con missioni da compiere in ogni angolo del mondo.

Una blogger venezuelana ha notato come una di queste operazioni sia da svolgere a Caracas. Precisamente nel compimento della missione il giocatore dovrà installare un virus nel sistema elettrico del Venezuela per causare un grande blackout. Di seguito il video.
Call of Duty, sapevate che una delle missioni del gioco è sabotare con un virus il sistema elettrico del Venezuela?

Proprio quello che è accaduto per ben due volte. Mentre il complesso della stampa mainstream si affrettava nel bollare con l’infamante marchio di colplottista chiunque provasse a denunciare gli attacchi al sistema elettrico venezuelano

Casualità o conferma di come l’attacco al sistema elettrico di un paese sia una delle armi utilizzate nelle nuove guerre ibride?

Annunci